Anche Viganella nella commedia di Veltroni in uscita oggi nelle sale cinematografiche

borgomezzavalle -

C’è anche Viganella (che con Seppiana forma il comune di Borgomezzavalle in Valle Antrona) nella storia raccontata dal primo lungometraggio fiction di Walter Veltroni in uscita oggi nelle sale cinematografiche. Il film ‘C’è tempo’ dell’ex segretario dei democratici è una commedia dai toni favolistici. Stefano (Stefano Fresi, il chimico di ‘Smetto quando voglio’) quarantenne precario e immaturo, scopre dopo la morte del padre di avere un fratellastro tredicenne, Giovanni, ma non ha alcuna intenzione di prendersene cura. Stefano va a Roma e ne accetta la tutela solo in cambio un generoso lascito. La storia comincia in montagna, dove Stefano vive facendo l’osservatore di arcobaleni e occupandosi della manutenzione di Viganella: “Dove davvero il sindaco -dice Veltroni a Repubblica-, ispirato da un racconto di Topolino, ha fatto mettere uno specchio per illuminare la piazza del paese anche nei mesi in cui sarebbe condannato all’ombra”.

Ricerca in corso...