Davide Titoli (FdI) interviene sulla questione Casa della Salute in Valle Anzasca

DOMODOSSOLA -

Apprendo dai giornali che è stato presentato un progetto all’ASL per aprire una casa della salute a Premosello” dichiara Davide Titoli, referente ossolano di Fratelli d’Italia. Ben vengano le case della salute nel nostro territorio, quello che mi lascia sgomento è che nel progetto venga inclusa parte della Valle Anzasca quando tutti ci ricordiamo che tre anni fa il sindaco di Bannio Anzino, Pierfranco Bonfadini, aveva presentato il progetto per creare la casa della salute a Pontegrande nella struttura che ospitava la Comunità Montana. Mi chiedo quale sia la coerenza dei sindaci che accettano Premosello e non Pontegrande, che ricordo si trova nella mezzaria della valle e quindi in un punto strategico, è facilmente raggiungibile in quanto la struttura si trova sulla statale e si raggiunge anche in corriera, ha a disposizione parcheggi ed è usufruibile anche per le persone disabili”.

Spero che i cittadini della valle riflettano a riguardo e si confrontino con i propri Amministratori perché abbiamo già il problema dello spopolamento e un buon servizio sanitario nel territorio potrebbe essere l’inizio, insieme ad altre iniziative, d’inversione a questo problema” conclude Davide Titoli.

Redazione on line
Ricerca in corso...