Macugnaga, “foliage” fra i larici e i faggi dell’alpe Cicerwald

macugnaga -

Le uscite sui sentieri dei monti” proposte dal prevosto di Macugnaga don Maurizio Midali arriveranno, sabato 12 ottobre, alla conclusione annuale con il tradizionale appuntamento all’alpe Cicerwald (Sasso del cervo),1653 m.
Il ritrovo è fissato per le ore 9.00 presso la chiesetta della Madonna della Neve a Borca.
Il sentiero non è particolarmente impegnativo, presenta un dislivello di 650 metri ben tracciato e immerso nel bosco tra imponenti balze rocciose per poi sbucare sul ridente pianoro dell'alpeggio che offre un’incantevole vista sul Monte Rosa oltre a spaziare verso il Lago delle Fate, la Val Quarazza, il Pizzo Nero e la Val Moriana.
Il cammino sarà reso maggiormente suggestivo dall’incantevole foliage, con i vivaci colori dell’autunno e l’aria che da frizzante tornerà gradevole con l’arrivo del sole.
Alle ore 11.00 don Maurizio Midali celebrerà la S. Messa
All’alpe Cicerwald si trova anche il B&B Galloway con la “Cupola di vetro” dove si può passare la notte ammirando le stelle, la luna e osservare gli animali che popolano la montagna: cervi, caprioli, volpi, camosci, martore…

Ricerca in corso...