LAC Lugano Arte e Cultura: il lato sconosciuto di Picasso

Canton Ticino -

Il nome dell'esposizione aperta dal 18 marzo al 17 giugno 2018 nel Museo d'Arte della Svizzera Italiana (MASI) al LAC Lugano Arte e Cultura è «Uno sguardo differente». È stata realizzata in collaborazione con il Musée Picasso di Parigi e mostra 130 opere, 105 disegni e 15 sculture, realizzati dall'artista tra il 1905 e il 1967. Le opere presentate documentano tutte le fasi del suo percorso creativo, dal periodo blu al cubista, fino ai lavori conclusivi. Lo storico dell'arte Maurice Rheims, che si è occupato di catalogare i beni personali di Picasso dopo la morte dell'artista, scoprì oltre 45'000 opere inedite. In questo contesto l'esposizione «Uno sguardo differente» propone letteralmente un nuovo approccio al lavoro del maestro spagnolo. Le opere esposte meno note offrono ai visitatori degli spunti per comprendere meglio l'evoluzione del percorso artistico e personale di Pablo Picasso. Ingresso gratuito la prima domenica del mese.

Ricerca in corso...