Cronaca dal nord ovest. Caldo eccezionale in quota, a Punta Helbronner si forma un lago effimero

Il caldo eccezionale di questi giorni non ha risparmiato il Monte Bianco: a Punta Helbronner sono stati raggiunti i 15 gradi e proprio lì, in una conca a 3466 metri di altitudine, giovedì scorso il ghiaccio si è sciolto e si è formato un lago effimero.

Non è la prima volta che accade e a causa del riscaldamento globale non sarà certo l'ultima.  Lo zero termico in Valle in questi giorni si è assestato fra i 4600 e i 5100 metri di altitudine; quando scenderà, l'acqua raccoltasi nella conca confluirà nel ghiacciaio, tornando ad alimentarlo.

Dal Nostro corrispondente ad Aosta
Ricerca in corso...