Domani firma dell’accordo tra Regione, sindacati e Intesa Sanpaolo per anticipo della cassa integrazione straordinaria

Torino -

Regione Piemonte, Intesa Sanpaolo, Cgil, Cisl, Uil hanno raggiunto un accordo per anticipare le indennità di cassa integrazione straordinaria alle lavoratrici e ai lavoratori residenti in Piemonte e dare così una risposta immediata allo stato di difficoltà che viene a crearsi nell’attesa dell’erogazione da parte dell’Inps.

L’accordo verrà firmato nel corso di una conferenza stampa che si terrà, oggi, giovedì 4 luglio 2019, alle ore 12.30, nella Sala riunioni della Giunta regionale, in piazza Castello 165 a Torino.

A sottoscrivere il documento saranno: Alberto Cirio, presidente della Regione, con l’assessore al Lavoro Elena Chiorino; Cristina Balbo, direttore regionale Piemonte Valle d’Aosta e Liguria di Intesa Sanpaolo; Claudio Stacchini, della segreteria regionale Cgil Piemonte; Giovanni Baratta, della segretaria regionale Cisl Piemonte e Teresa Cianciotta, della segreteria regionale Uil Piemonte.

Ricerca in corso...