Tanti nuovi servizi alla Camera di Camera di commercio del VCO

VCO -

Cassetto digitale e fatturazione elettronica sono due nuovi servizi offerti dalla Camera di commercio del VCO. Che in questi giorni ha lanciato un bando del valore di 48.000 euro per sostenere le imprese locali che introducano tecnologie 4.0 ed offre un servizio di prima assistenza gratuita con il suo PID – il punto impresa digitale. Tanta roba? Tanta roba davvero! Si parte dal cassetto digitale dell’imprenditore, che il 13 luglio festeggia il suo primo compleanno. Ogni imprenditore può accedere in qualsiasi momento e gratuitamente alle informazioni ufficiali sulla propria azienda via smartphone, tablet o pc: la visura camerale, anche in inglese, i bilanci, le pratiche e i documenti presentati allo Sportello Unico per le Attività Produttive. Un anniversario che le imprese del VCO festeggiano insieme ai 100.000 imprenditori italiani che ad oggi hanno già aperto il cassetto digitale della propria azienda dalla piattaforma impresa.italia.it – messa a disposizione dal sistema delle Camere di commercio italiane grazie a InfoCamere. L’interesse delle imprese cresce ogni giorno: nel VCO si è passati dallo 0,5% delle imprese registrato ad aprile a circa il 2% di giugno. Al cassetto digitale si accede con CNS (la Carta Nazionale dei Servizi) o SPID (il Sistema Pubblico di identità digitale): entrambi possono essere richiesti alla Camera di commercio del VCO, che rilascia gratuitamente lo SPID ai titolari di CNS o a chi la richiede per la prima volta. A breve saranno nel cassetto digitale anche le fatture elettroniche emesse, per chi utilizza il servizio di fatturazione elettronica gratuito e pensato per le imprese più piccole fatturaelettronica.infocamere.it - anche questo messo a disposizione gratuitamente dal sistema delle Camere di commercio. A proposito di fattura elettronica, a settembre parte l’obbligo di fattura elettronica per tutte le operazioni TAX FREE, molto frequenti nel Verbano Cusio Ossola perchè molto utilizzate dagli stranieri. L’Agenzia delle Dogane mette a disposizione il sistema OTELLO per ottenere il “visto doganale” da apporre sulla fattura per avere diritto allo sgravio diretto o al rimborso successivo dell’IVA per gli acquisti TAX FREE - https://www.agenziadoganemonopoli.gov.it/portale/o.t.e.l.l.o.-2.0. Per usare OTELLO è necessario essere in possesso delle credenziali CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale): anche in questo caso, meglio passare alla Camera di commercio. Il 9 luglio ha preso avvio il “bando voucher impresa 4.0.”: le imprese del VCO possono ottenere un contributo del 60% e fino a un massimo di 5.000 euro per spese di consulenza e formazione per l’introduzione delle tecnologie innovative previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0 (dettagli sul sito camerale, sono ad esempio comprese le tecnologie legate alla manifattura addittiva, cloud, IoT, cybersicurezza, software per la logistica).

Redazione On Line
Ricerca in corso...