Crana ha celebrato Giovanni Paolo Femminis, l'inventore dell'Acqua di Colonia

Crana -

E' originario di Crana l'inventore della famosa Acqua di Colonia. Dopo aver realizzato in centro a Santa Maria Maggiore l'area museale "Casa del Profumo", l'amministrazione comunale ha ora dedicato un tributo all'inventore del noto profumo, Paolo Femminis, originario di Crana. E proprio nel piccolo borgo vigezzino, frazione di Santa Maria Maggiore, sabato si è tenuto un momento celebrativo. L'iniziativa, organizzata dal Comune e l’Associazione Insieme per Crana ha visto il ritrovo alle 17 all'asilo nei cui locali è stato allestito una esposizione a cura del Consorzio Erba Böna, con erbe locali e possibilità di realizzare la propria tisana; spazio anche a “Maquillage floreal” con la make up artist Michela Caccia che ja realizzato un trucco fresco e leggero per tutte le signore che hanno voluto provare un trucco in versione primaverile. infine una piccola sfilata fino alla casa natale di Feminis a cui ha preso parte il Gruppo folkloristico Valle Vigezzo e  con il corteo che è stato accompagnato dalle melodie del flauto di Donatella Viscardi. Un aperitivo ha concluso il pomeriggio di festa. 

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...