A Vagna celebrato con il Vescovo Brambilla il Natale 'estivo'

Vagna -

Grandissimo successo per la festa di Vagna, dove domenica, alla presenza del vescovo monsignor Franco Giulio Brambilla si è celebrato il tradizionale Natale estivo, una antichissima festa molto singolare. La manifestazione, organizzata dalla parrocchia e, nella parte laica dai frazionisti, ha avuto un’ottima partecipazione di pubblico, sia sabato, quando si è svolto il falò con concerto di campane e fuochi d’artificio, sia domenica, con la funzione religiosa, iniziata alle 10 e proseguita subito dopo la messa, officiata dal vescovo di Novara, con la processione per le vie del paese. Oltre al gruppo folk delle Arsciol, che come di consueto hanno portato le cavagnette, i tradizionali alberelli rituali, hanno partecipato alla manifestazione anche i gruppi folk di Domodossola, di Trontano, di Cosasca, Calasca, Preglia e Bognanco.

Durante la festa si è celebrato il Natale estivo, con tanto di canti natalizi, e persino la vendita del panettone, un’iniziativa nata lo scorso anno dalla volontà del frazionista Giacomo Ghivarelli.

 

Luca Ciurleo
Ricerca in corso...