Domo, presentati i nuovi corsi dell'Uni3

DOMODOSSOLA -

Teatro Galletti gremito per la presentazione dei corsi per l'anno accademico 2018-2019 dell'Unitre di Domodossola. I corsi, che hanno festeggiato già i 30 anni dalla loro istituzione nel mese di maggio di quest'anno sono sempre molto frequentati gli allievi si aggirano sugli 800 ogni anno. A fare gli onori di casa il nuovo presidente della Farmacia Comunale Gian Maria Radaelli e la direttrice della Farmacia Comunale Lodina Sestito che si occupa dell'organizzazione dei corsi. “Conoscere, scoprire, informarsi, apprendere sono parte integrante di ogni essere umano e vogliono essere anche i pilastri che fondano Unitre Ossolana – ha detto Radaeli - un' istituzione che ha proprio il compito di colmare queste esigenze di tutti i suoi iscritti. Progresso e cultura rendono tutte le persone più consapevoli di ciò che è un ruolo all’interno della società civile e ci rendono sempre preparati per ogni percorso ed occasione a cui la vita ci mette di fronte. Da nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Pluriservizi – ha aggiunto - voglio augurare a tutti,con entusiasmo, un meraviglioso anno accademico 2018-2019 e che possa esso diventare la base per rincorrere il più a lungo possibile la voglia di sapere di ognuno di voi”. I corsi presentati sono oltre 60, ma partiranno però solo quelli che raggiungeranno 15 iscrizioni. I corsi spaziano tra diverse tematiche: ambientale, culturale, artistico, attività motorie e discipline olistiche, ricreativo espressivo, informatica, laboratori attività artistiche e ludico espressive, letteraria e storico socio culturale umanistica, medico scientifico, psicologica, territorio, fisica astrologia e persino yoga della risata. C'è inoltre anche un corso per imparare a truccarsi. Dopo i saluti delle autorità e la presentazione dei corsi da parte dei docenti sono seguiti un breve intrattenimento musicale con il pianista Simone Locarni e il rinfresco a cura del gruppo Arsciol di Vagna. La presentazione è stata l'occasione per la farmacia per presentare la nuova linea di cosmesi Apivita con derivati dalle Api.

L'università ossolana della terza età è aperta a tutti per iscriversi l'età minima è di 35 anni. "Le iscrizioni sono iniziate l'11 settembre e termineranno il 26 settembre. L'inizio delle lezioni è previsto per il 10 ottobre e il termine il 7 maggio, mentre. Le tariffe variano dai 5 ai 30 euro mensili a seconda della durata e dell'eventuale utilizzo di strumentazioni come nel caso di corsi di informatica. L'università della terza è anche importante come luogo di socializzazione, le persone si trovano, si formano gruppi e migliorano la qualità della propria vita. Vi sono due corsi gratuiti proposti dall'Asl e dall'Unitre che riguardano la cura e il benessere degli anziani e dei malati cronici.

Mary Borri
Ricerca in corso...