Lo scialpinismo gioca d'anticipo in Val Bognanco

BOGNANCO -

Pioggia, tanta. Sono giorni contraddistinti dai cieli nuvolosi questi che stiamo vivendo, a cavallo tra la fine di ottobre e l'inizio di novembre. Pioggia che in quota si è già però trasformata in neve per la gioia degli sciatori che vedono avvicinarsi l'inizio della stagione sulle piste. Ma non solo: c'è già chi ha dato il via alle danze dello scialpinismo, come è successo ieri in Val Bognanco. Calzati gli scarponi e messe le pelli agli sci, il capostazione del soccorso alpino bognanchese, Giampaolo Maccagno, insieme ad altri soccorritori, ha deciso di "provare la gamba", salendo fino al rifugio Gattascosa: una "classica" uscita scialpinistica, quest'anno però giocata un po' in anticipo sulla stagione.

Ricerca in corso...