Presentata l'edizione 2018 di Sentieri e Pensieri, tante lo novità

SANTA MARIA MAGGIORE -

E’ iniziato il conto alla rovescia per “Sentieri e Pensieri, la rassegna di letteratura e spettacolo di Santa Maria Maggiore, giunta quest’anno alla sua sesta edizione e in programma dal 19 al 25 agosto “Un appuntamento che cresce anno dopo anno e che ora si arricchisce di due nuove sezioni – ha spiegato stamane in conferenza stampa alla Casa del Profumo, il sindaco di Santa Maria Maggiore, Claudio Cottini: ‘Sentieri e Pensieri Off’, ovvero un’anteprima i prossimi 28 e 29 luglio e ‘Sentieri e Pensieri Kids’, rivolto ai più piccoli”. Il ricco programma è stata svelato da Filippo Ceretti che cura la promozione dell’evento. Tanti i protagonisti di questa sesta edizione: da Michela Murgia, Carolina Orlandi, Paolo Hendel, Giampiero Mughini, Andrea Vitali e Beppe Bergomi, Alberto Sinigaglia e molti altri. “Questa è la mia idea di festival – ha evidenziato il direttore artistico Bruno Gambarotta - senza barriere, obbligo di
prenotazioni, posti riservati, numero chiuso”. Al Festival sarà presente anche il Parco Nazionale Val Grande, per festeggiare i suoi 25 anni di vita, con una giornata speciale, domenica 19 agosto, che vedrà, fra l’altro, la proiezione del film “La Terra Buona”e altre iniziative, ha detto il presidente Massimo Bocci “per ragionare sui valori del Parco”. Partner di Sentieri e Pensieri anche il Cai Vigezzo: il 23 agosto alle 21 sarà protagonista il forte climber Stefano Ghisolfi: “Nell’occasione promuoveremo anche le due zone di arrampicata vigezzine, quella le “Viette” e la falesia “Primo Bonasson” che sono state recentemente riattrezzate grazie all’opera di volontari e al contributo economico della sezione Cai Valle Vigezzo” ha spiegato Raffaele Marini, presidente del Cai Vigezzo. Anche quest’anno non mancherà il bookshop, lo spazio libri curato dall’Associazione Libriamoci.

Ricerca in corso...