Tappa domese per il Camper rosa della campagna “Questo non è amore” della Polizia di Stato

DOMODOSSOLA -

Tappa al mercato domese per il Camper Rosa della Polizia di Stato. Un’iniziativa che fa parte di un progetto  teso a far emergere la violenza di genere. A bordo del camper un medico della Polizia di Stato, un operatore esperto della sezione specializzata della Squadra Mobile, un rappresentante della rete provinciale antiviolenza, uno dell’associazione di volontariato Cuori di donna. ‘’La violenza di genere – spiegano alla Polizia – determina l’esistenza di numerose situazioni nascoste nel contesto domestico che emergono solo quando gli atti di violenza raggiungono livelli estremi, come la morte della vittima’’. Davanti al Camper Rosa ad accogliere i passanti i vertici della Polizia domese con il commissario Paolo Maisto e i volontari dell'associazione Nazionale Polizia di Stato.

Redazione on line
Ricerca in corso...