Tappa in Ossola per l'ex premier Renzi

Al Castello di Vogogna ha parlato della legge sui piccoli comuni

Vogogna -

Dopo essersi intrattenuto velocemente con amministratori e simpatizzanti alla stazione di Verbania, Matteo Renzi ha fatto tappa al Castello Visconteo di Vogogna. L'ex premier ha sottolineato l'importanza della legge sui piccoli comuni, recentemente approvata dal Parlamento. "I piccoli comuni rappresentano l'anima, i valori e le radici del nostro Paese. Bisogna investire con forza e decisione per salvaguardarli, perché investire sui piccoli comuni significa investire sull'umanità” le parole di Renzi. "La presenza di Matteo nel nostro territorio – ha sottolineato Enrico Borghi- testimonia la vicinanza del Pd e di riflesso del Governo. Abbiamo portato a casa investimenti importanti, sia per i comuni montani che con il il bando Periferie. Molto rimane da fare, ma con questo spirito di collaborazione si possono raggiungere traguardi notevoli. Questo governo ha dimostrato attenzione alle realtà montane e periferiche: si sono fatte leggi che erano nel cassetto da lustri". "Il fatto che l'ex premier ed attuale segretario del Pd sia stato nel nostro territorio per ben due volte nell'ultimo anno e mezzo - le parole del presidente della Provincia Stefano Costa - stanno a significare che Roma non è così lontana come si vuole far credere a volte. Oggi ad esempio portiamo a casa una battaglia importante, perché il fatto che gli uffici postali montani vengano preservati è una vittoria di tutti. Grazie a Renzi che è venuto da noi e grazie ad Enrico Borghi che è riuscito ad organizzare questo evento".

Daniele Piovera
Ricerca in corso...