Tre punti d'oro per il Vogogna col Valduggia (2-1)

Vogogna -

Casarotti e Moggio firmano l’importante vittoria per il Vogogna. La coppia di punte ossolana ribalta il risultato quando il Vogogna era sotto di un gol. Un rigore (giusto) aveva permesso al Valduggia di portarsi in vantaggio al 41’. Urban dal dischetto firmava il penalty concesso per atterramento di Bertona in area. Era il primo tiro nello specchio della porta delle due squadre dopo quasi un tempo giocato a metà campo. Il merito del Vogogna è stato quello di riportarsi in parità prima della fine del tempo, grazie al bel gol (un diagonale preciso) di Casarotti, che ha infilato Monti sul secondo palo quando scoccava il 44’.

Ripresa aperta a ogni risultato anche perché il Valduggia si dimostra buona squadra, con un giocatore insidiosissimo come Capacchione, che comunque la difesa di casa ha saputo limitare.

Gli ospiti impegnano Fovanna in una super parata proprio su incornata di Capacchione al 6' ma all’8’ subiscono il raddoppio quando Monti e Lauro si scontrano fuori area su un pallone filtrante fatto piovere da Cerini: Moggio in agguato approfitta del regalo e metta in rete. Sul 2 a 1 Valduggia va in avanti e Vogogna gioca in contropiede con alcune palle insidiose per entrambe le squadre. Il fischio finale al 94' vede il Vogogna portarsi a casa tre punti d’oro per la classifica.

Redazione on line
Ricerca in corso...