A Macugnaga il Festival pianistico internazionale nel cuore delle Alpi

macugnaga -

Dal 4 al 17 agosto si terrà a Macugnaga il Festival pianistico internazionale nel cuore delle Alpi “La musica raggiunge le vette più alte”.
Serena Costa, Direttore Artistico di Macugnaga Piano Trail presenta così l’avvenimento: “Il Festival pianistico porterà l'armonia e la bellezza della musica classica tra queste stupende montagne. Amo questo magico tratto delle Alpi a tal punto da desiderare di renderlo ancora più bello. Saranno ospiti a Macugnaga quattro giovani interpreti internazionali che si esibiranno in altrettanti recital pianistici. Due alle ore 18 e due alle ore 21”.
Questo il programma:
Domenica 4 agosto, ore 18.00
L’apertura del Festival annovera un ospite speciale: Vadim Shishkin che presenterà pezzi da solista al vibrafono. A seguire, insieme a Shishkin, sarà Serena Costa a proporre un cammino musicale di fusione tra Musica e Montagna.
Sabato 10 agosto, ore 21.00
L'orchestra torinese “I virtuosi dell'Accademia di San Giovanni”, diretta da Antonmario Semolini, suonerà assieme al giovanissimo pianista Chou Hung Tse il concerto in la maggiore K 488 di Mozart.
Mercoledì 14 agosto, ore 21.00
Il pianista di Taiwan Li Mingyang proporrà, al pianoforte, un personalissimo recital.
Sabato 17 agosto, ore 18.00
La chiusura del Festival sarà affidata al pianista polacco Mikołaj Sikała con musiche di Schubert e Rachmaninov.
Tutte le esibizioni si terranno in Kongresshaus.
Il supporto finanziario dell’evento è stato supportato da una campagna di crowdfunding e dal contributo del Comune di Macugnaga.

Walter Bettoni
Ricerca in corso...