Abbigliamento personalizzato per lo staff del bar: tutto quello che devi sapere

L’abbigliamento personalizzato rappresenta un’ottima soluzione per sponsorizzare la propria attività e anche per incrementare il senso di appartenenza dei dipendenti. Sono sempre di più le attività commerciali che scelgono di acquistare vestiario professionale personalizzato.

In particolare, per bar, locali e pub sono disponibili diverse tipologie di abbigliamento personalizzato, in modo che ogni membro dello staff possa indossare l’outfit più indicato per il proprio ruolo e anche più adatto al contesto lavorativo, mostrandoun aspetto sempre impeccabile e ricercato.

In particolare, sono molto richieste le divise professionali per barman, pensate appositamente per coloro che si occupano di preparare bevande o cocktails e che molte realtà specializzate permettono di personalizzare con i colori e il logo del locale.
 

Caratteristiche delle divise professionali per barman

Nella scelta dei migliori modelli di divise per barman è utile prendere in esame alcune caratteristiche ben precise. Ogni bar, infatti, dovrebbe puntare su capi d’abbigliamento di qualità elevata, così da offrire ai dipendenti delle uniformi comodeda indossare, soprattutto in vista di turni di diverse ore.

In questo modo, il barman riuscirà a svolgere al meglio le proprie mansioni – senza difficoltà o stress causato da abbigliamento poco pratico – in qualsiasi momento della giornata, compresi quelli in cui l’affluenza di clienti tende ad essere maggiore.

La personalizzazione delle divise dà la possibilità di creare capi d’abbigliamento coerenti con lostile del bar e che rispecchino anche i valori dell’attività. Indossare abbigliamento professionale su misura, inoltre, rende il dipendente riconoscibile e lo trasforma in un punto di riferimento per i clienti, che sapranno immediatamente a chi rivolgersi per le proprie necessità.

L’abbigliamento da barman di solito prevede una camicia e un gilet, combinazione che risulta essere molto elegante e adatta allo stile di qualsiasi locale. In alternativa, si può decidere di far indossare ai propri dipendenti un grembiule, altra soluzione molto gettonata e che si adatta anche a contesti più informali.
 

Divise per barman: come assicurarsi capi di qualità

Per investire al meglioin abbigliamento professionale per i propri dipendenti è utile seguire alcuni semplici consigli, che consentiranno di ottenere il massimo risultato e di non commettere errori in fase di scelta.

Innanzitutto, è opportuno decidere se optare per divise da personalizzare già presenti in catalogo oppure per modelli disegnati appositamente per la propria attività. Quest’ultima opzione è quella preferita dai bar che desiderano avere una divisa per barman dal taglio unico, creata rispettando l’immagine che il locale vuole trasmettere ai clienti.

È consigliabile, inoltre, investire su divise confezionate con materiali di prima scelta, che possano durare nel tempo e risultare eleganti e di classe. Indossare la divisa deve essere un vanto per i dipendenti, ecco perché è fondamentale proporre loro abbigliamento professionale di alta qualità.

Per questo motivo molto spesso bar e locali si rivolgono ad aziende specializzate nella realizzazione di divise made in Italy, come per esempio Maurel, che impiega solo tessuti di eccellenza.

Per ottenere una divisa che possa rappresentare perfettamente il proprio bar, oltre a fare attenzione alla scelta dei colori, è possibile richiedere di inserire dei dettagli originali, che garantiscano l’unicità dell’abbigliamento.

Solo in questo modo – sia essa composta da camicia e gilet, oppure da un grembiule – la divisa prescelta potrà davvero rappresentare il bar ed essere indossata con piacere dai dipendenti, che saranno felici di identificarsi con l’attività e di presentarsi al pubblico mostrando professionalità ed eleganza.

REDAZIONALE I.P.
Ricerca in corso...