Al via il bando per aggiornare gli elenchi regionali degli istituti culturali piemontesi

TORINO -

E' disponibile il bando per costituire una nuova tabella degli istituti culturali piemontesi: un provvedimento che fa seguito all’approvazione della legge regionale 13/2016, che regola l’erogazione di contributi regionali a enti, fondazioni e associazioni di rilievo regionale, e che ha abrogato la precedente norma del 1984.

“Con questo bando aggiorniamo finalmente la tabella regionale, garantendo un’ampia partecipazione in particolare alle realtà di più recente costituzione, che in questi anni hanno operato nel campo della ricerca e della cultura, anche grazie a patrimoni bibliografici e archivistici da valorizzare” dichiara Antonella Parigi, assessore alla cultura e al turismo della Regione Piemonte

La selezione pubblica, che intende rinnovare la tabella regionale che conta oggi 26 istituti, è aperta a tutti gli enti in possesso dei requisiti previsti dalla legge regionale n. 13/2016 e si rivolge a realtà presenti sul territorio regionale che con continuità e con elevato livello scientifico operano per la promozione di attività di studio e ricerca, di divulgazione formativa, educativa e culturale.

Ricerca in corso...