Al via la 38° edizione di "Estate a Cravegna"

Crodo -

Dal 2 all’11 agosto si terrà la trentottesima edizione di ‘Estate a Cravegna’.

L’evento è reso possibile grazie all’Unione Sportiva di Cravegna, che si impegna per garantire ai turisti e ai locali dieci giorni di divertimento fra buona cucina, grigliate e spettacoli gratuiti.

Di seguito il programma:

venerdì 2 agosto verrà allestita una cena a base di pesce, che sarà seguita alle 21.30 dallo spettacolo ‘I figli di Celentano’, con un tributo ad Adriano Celentano.

Sabato 3 è invece prevista cena con ragù di agnello e riso in insalata, e dalle ore 21.30 i più grandi successi degli anni ’90 suonati dal vivo.

Domenica 4 agosto verrà anche proposto il pranzo con polenta, mentre la sera cena a base di pasta panna e salmone e caprese. Dalle ore 10.00 al campo sportivo si terrà il torneo di calcio under 16 ‘Ossola Summer Cup Junior’. La sera, invece, ballo liscio con l’orchestra ‘Romeo e i Cooperfisia’.

Lunedì cena con spaghetti alla carbonara e lingua in salsa verde, seguiti da un tributo ai Pink Floyd.

Martedì 6 agosto un tributo alle voci femminili della musica pop, dance e rock con il gruppo ‘Clara and the wizards of rock’.

Nella giornata di mercoledì si lascia spazio ai bambini, con un laboratorio manuale e spettacolo teatrale in compagnia de ‘Il cappellaio matto di Alice nel paese delle meraviglie’. A seguire, verrà offerta una merenda. Alle ore 21.00 Marco Sereno porterà sul palco lo spettacolo ‘Tutti i colori del mondo’, mentre la serata verrà conclusa da Dj Tanza.

Giovedì è il momento del blues e del country, con lo spettacolo la Guitar’s night di Cravegna. La cucina proporrà trippa in umido.

Venerdì 9 agosto serata discoteca con Renato Moroni dj.

Sabato 10 agosto nuovo appuntamento con l’Ossola summer cup, trofeo Luca Cigalotti. Alle 14.00 è anche previsto un torneo di burraco. Dalle 21.30 invece si entra nel vivo con musica cubana suonata dal vivo con la band ‘Sangre latino’, composta da cinque musicisti cubani professionisti.

Domenica 11 agosto si concluderanno i festeggiamenti con la festa patronale in ricordo della Madonna del Rosario alle ore 10.00 presso la Chiesa Parrocchiale di San Giulio, dove si terrà la Santa Messa. Parteciperà anche la Corale Parrocchiale di Baceno.

Al termine ci sarà la processione durante la quale si rinnoverà la tradizione delle Corbelle ferite. La sera si chiuderà con cena a base di gnocchi ossolani e ballo liscio in compagnia dell’orchestra ‘I titani’.

Ricerca in corso...