Alberto Preioni: ''Il mio incarico di capogruppo farà da traino per il Verbano Cusio Ossola''

DOMODOSSOLA -

Da assessore quasi certo a ‘’estromesso’’ di lusso. Come si sente Alberto Preioni, ossolano, sindaco leghista di Borgomezzavalle che tutti davano già assessore della giunta Cirio?

Preioni, una notizia quella della tua mancata nomina ad assessore che ha fatto chiacchierare….

‘’E’ più importante il ruolo che vado a ricoprire’’.

Cioè?

‘’Sarò il capo di un gruppo di 25 persone, non è poco’’.

Quindi non sei deluso?

‘’No, non sono deluso. Certo il territorio e il mio background  vedevano un assessorato alla montagna e agli enti locali, un’ ipotesi che era in campo ma naturalmente il ruolo di presidente del gruppo è molto importante quando hai 23 consiglieri e 2 assessori esterni. Dovrò sovrintendere tutto il gruppo ovviamente ma tieni presente che il  capogruppo ha voce in capitolo per far passare le problematiche che abbiamo annunciato in campagna elettorale, ad esempio sanità e canoni idrici’’

Sei già al lavoro?

‘’Iniziamo il primo luglio. Ora stiamo organizzando gli uffici poi si parte’’.

Non è che la Lega ti ha sacrificato per  gli equilibri regionali….

’La Lega ha bisogno di  uno come me, fedele e in linea con Salvini e Molinari. Devo gestire il gruppo, al quale fanno riferimento gli assessori. Un ruolo importante il mio: in fondo siamo metà gruppo consiliare’’

Le battaglie pro VCO non passeranno in secondo piano?

’La mia attività politica farà da traino per il nostro territorio e questo è naturale viste le preferenze che abbiamo preso nel VCO, terra che deve avere delle priorità e un’attenzione che prima non ha avuto. Sono fiducioso che il mio ruolo possa  incidere in tal senso’’.

Renato Balducci
Ricerca in corso...