Alpigiano precipita e muore nel vallone mentre conduce le bestie all'alpe in Valle Anzasca

Troppo gravi le ferite riportate nella caduta

valle anzasca -

Intervento delle stazioni di Macugnaga e di Villadossola del soccorso alpino civile, unitamente ai militari del Sagf, questa mattina intorno alle 10.30 per soccorrere un uomo residente in valle, vittima di un incidente in montagna. L'ossolano, - 73 anni - è precipitato lungo il ripido pendio mentre stava percorrendo un sentiero in Val Bianca. Probabilmente colto da un malore, è scivolato per parecchie decine di metri dal sentiero su cui stava procedendo pare intenzionato a condurre degli animali all'alpe. Sul posto è intervenuta anche l'eliambulanza del 118. Purtroppo per l'allevatore non c'è stato più nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nella caduta.

Ricerca in corso...