Anche a Domo si celebra la Giornata mondiale del Rifugiato

DOMODOSSOLA -

Il 20 giugno si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato. Anche Domodossola parteciperà alla ricorrenza, con una serie di attività che interesseranno la città e coinvolgeranno i ragazzi ospitati in zona. Si comincia alle 17 con l'inaugurazione della mostra “Exodos – rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione”, allestita presso la sede della SOMS Domodossola. alla quale parteciperà anche l'assessore regionale Monica Cerutti. La giornata proseguirà in piazza Mercato in compagnia dei rifugiati, fino all'apericena multietnica delle 19:30. La giornata si concluderà con lo spettacolo teatrale di mimo e musica “A place in the light”, a cura dell'attrice svizzera Annette Fiaschi, che racconta la storia di una migrante guardiana di un faro e propone una visione femminile a questo fenomeno sociale.

Ricerca in corso...