Anche alcuni ospiti della RSA 'Cuore Immacolato di Maria' al pranzo di chiusura del Carnevale di Toceno

toceno -

La porta girevole di 'Sinfonia' questa volta ha ruotato verso l’esterno per alcuni ospiti della RSA Cuore Immacolato di Maria di Re. E’ stato accolto con entusiasmo l’invito rivolto, da parte del Comitato Carnevale di Toceno, agli anziani e anziane della Residenza a partecipare al pranzo di chiusura del Carnevale. Una tensostruttura ha permesso agli ospiti, in una giornata purtroppo poco scaldata dal sole, di condividere all’aperto un tradizionale pranzo carnevalesco, accompagnati dai loro familiari e operatori, in un contesto inconsueto, accolti dai tocenesi.

“Queste uscite permettono di realizzare la finalità che il Progetto Sinfonia presenta di rafforzare i legami tra gli ospiti e la comunità vigezzina promuovendo occasioni di incontri che portino l'anziano a sentirsi e ad esprimere il proprio "patrimonio" di vita e ad interagire in modo attivo. Grazie, quindi, al Comitato per l’ospitalità e alla Pro Loco di Toceno che ha offerto il pranzo agli anziani, agli operatori e alle Sorelle, grazie ai parenti e al personale che hanno accompagnato gli ospiti e permesso la fattibilità dell’uscita” scrive la referente del Progetto Sinfonia Raffaella Zoldan.

 

Ricerca in corso...