Ancora problemi legati all'acqua potabile a Borgomezzavalle

Ancora problemi legati all'acqua potabile nel comune di Borgomezzavalle. "Questa volta - dichiara il vicesindaco Stefano Bellotti (che presto reggerà il Comune, ndr) - la quantità eccessiva di cloro immessa nella rete idrica dell'acqua potabile ha mandato su tutte le furie i residenti, in particolar modo nella frazione di Viganella ....". L'acqua è imbevibile, ha un odore a dir poco spregevole appena esce dal rubinetto", "sembra l'acqua di una piscina" queste le prime segnalazioni che mi sono pervenute. Periodicamente vengono eseguiti trattamenti all'acqua da parte dei gestori su segnalazione dell Asl dopo le campionature ma in questo caso si presume che la dose ecessiva di cloro presente nell'acqua abbia causato la morte dei pesciolini rossi nella fontana della piazza Agli uffici comunali sono arrivate numerose segnalazioni e lamentele a riguardo: ho avvisato il presidente di Acqua Novara VCO, Terzoli,per avere spiegazioni in merito. L'anno scorso si sarebbero dovute installare delle lampade UV per purificare l 'acqua ma a tutt'oggi non è stato fatto. .Vogliamo un un'intervento immediato: l'acqua è un bene di prima necessità, così non si può andare avanti".

Redazione
Ricerca in corso...