Ancora un cervo investito, questa volta sulla statale a Formazza

Appello della Polizia Provinciale: "Prestate massima attenzione soprattutto di notte"

Formazza -

Ancora uno scontro tra un auto e un cervo. E 'successo appena dopo il fine dell'orario di coprifuoco sulla strada statale della val Formazza. Un automobilista che saliva in direzione di Formazza si è trovato improvvisamente dietro una semicurva una grossa cerva e nulla ha potuto per evitare l'impatto. 

Per fortuna nessun danno per il conducente che era solo a bordo del veicolo che ha riportato danni ingenti.

Dalla Polizia Provinciale un nuovo appello alla prudenza: "In orari notturni mantenere velocità adeguate e massima attenzione nella guida. È facile trovarsi sulla sede stradale cervi e caprioli che in questo periodo vengono attratti dalla golosità del sale sparso sulle sedi stradali x sciogliere il ghiaccio. Questi selvatici sono particolarmente pericolosi sulla strada e spesso mentre leccano il sale dalla strada nemmeno si allontanano al sopraggiungere di un veicolo".

Ricerca in corso...