Bannio, cinema rurale con proiezioni in stalla: buona la prima

BANNIO -

È stata l’azienda agricola “Salvavegia” ad ospitare la prima edizione di “Corto & Fieno va in Montagna”, appendice del Festival Internazionale del cinema rurale che da dieci anni si tiene sul lago d’Orta. I cortometraggi internazionali presentati, tutti ambientati nel mondo agricolo di montagna, sono stati assai apprezzati dal pubblico presente giunto anche da altre valli dell’Ossola.

Grazie alla disponibilità di Walter Pozzoli, titolare dell’azienda agricola “Salvavegia”, è stato inoltre possibile visitare la stalla, fotografare gli animali e gustare i prodotti del caseificio e le “Prelibatezze della Valle Anzasca” presenti con i loro prodotti.

Perfetta l’organizzazione curata dall’Associazione culturale “Il Rosa”, in collaborazione con “Asilo Bianco”, Comune di Bannio, Pro Loco e Gruppo Alpini che ha curato in maniera egregia il lato mangereccio basato esclusivamente su prodotti del territorio.

Ricerca in corso...