Bruno Francia, il partigiano “Russo”

È l’autore del libro “Garibaldini nell’Ossola”,

PIEDIMULERA -

Nei giorni scorsi Bruno Francia, il partigiano “Russo”, uno degli ultimi in Ossola, ha compiuto 94 anni ed è con la sua figura che vogliamo ricordare questo particolare 25 aprile.
Bruno Francia è l’autore del libro “Garibaldini nell’Ossola”, oramai introvabile, pubblicato nel 1977.
Pochi mesi fa – intervistato da Marco Sonzogni per “Il Rosa” – diceva: «I miei ricordi sono troppo lontani nel tempo per essere raccontati con efficacia».
Ma le vicende di quel tempo le ha descritte con precisione e dovizia di particolari nel suo libro.
Sonzogni chiude il colloquio: Bruno si passa le mani sul viso e dice: «Sono ricordi lontani. Tante volte tornano e bruciano, ma quello che abbiamo fatto ha contribuito a ricostruire un paese libero e democratico. Il compito delle nuove generazioni è di mantenerlo tale».

 

Walter Bettoni
Ricerca in corso...