Buon successo per la gita delle auto storiche in Val Loana

“Abbiamo potuto parcheggiare le auto nel centro storico con molta soddisfazione e curiosità da parte dei villeggianti”

SANTA MARIA MAGGIORE -

Visto che purtroppo quest’anno non si sono potuti organizzare Raduni – scrive il presidente di Automotostoriche Stefano Dolci - e manifestazioni ma la voglia di far circolare le nostre vecchie glorie era tanta.

Abbiamo deciso di fare una gita tra Amici dell’associazione Automotostoriche Val d’Ossola in Valle Vigezzo, dapprima facendo tappa a Santa Maria Maggiore dove , con il consenso del sindaco al quale va un ringraziamento, abbiamo potuto parcheggiare le auto nel centro storico con molta soddisfazione e curiosità da parte dei villeggianti.

Dopo aver passeggiato per – prosegue il presidente - il centro storico di Santa Maria maggiore abbiamo proseguito la nostra gita fino alla stupenda Val Loana per pranzare.

All’arrivo in Valle Loana ci siamo incontrati con gli amici dell’auto dei Epoca di Verbania i quali erano presenti anche loro nella stessa valle con una ventina di auto.

C’è da dire quindi che la voglia di auto d’epoca – conclude Dolci - è sempre presente e finalmente è arrivata una risposta positiva anche dalla Regione Piemonte la quale, settimana scorsa,ha approvato una deroga alla legge che impediva di circolare i veicoli d’epoca”.

Ricerca in corso...