Carabinieri: un anno intenso

Il bilancio dell’attività della Compagnia dei CC di Domodossola

DOMODOSSOLA -

DOMODOSSOLA - Tempi di bilanci per l’attività della Compagnia dei carabinieri di Domodossola. I servizi effettuati nel corso dell’anno appena concluso sono stati 5320 con 10131 uomini impegnati. Sono stati controllati 9300 mezzi e 12500 persone.

Per i reati, 200 sono i furti di cui 19 scoperti con la denuncia di 21 persone e l’arresto di due persone.

Nel campo stradale 43 gli incidenti rilevati di cui uno mortale e 42 con feriti. Le somme incassate per violazione al codice della strada ammontano a 52 mila euro.

Quaranta le patenti ritirate di cui 20 per guida in stato d’ebbrezza. Undici le auto sequestrate e altrettante quelle sottoposte a fermo amministrativo.

Nel campo della lotta agli stupefacenti, sono ben 3550 le piantine di cannabis sequestrate mentre superano i 150 grammi le droghe ritrovate, tutte destinate al mercato locale. Cinque le persone denunciate, 2 arrestate e 14 segnalate alla prefettura.

Ricerca in corso...