Casting per il film sui nudisti d’inizio ‘900 al Monte Verità

La pellicola che ripropone la vicenda della comunità dei “balabiott” verrà proiettata nel 2021 sul grande schermo in piazza Grande

locarno -

Si cercano comparse per il film sulla comunità di naturisti d’inizio ‘900 al Monte Verità di Ascona, fra cui due bambini. Oggi, dalle 9 alle 19 al Palacinema in via Ciseri a Locarno, il primo casting. Domani, sempre dalle 9 alle 18, la selezione di comparse prosegue allo Spazio 1929 di Lugano. Le riprese inizieranno a settembre sul monte Verità ma anche a Cannobio, dove sono previste tre riprese in esterno.

La pellicola che ripropone la vicenda della comunità dei “balabiott”, così gli asconesi dell’epoca li avevano ribattezzati per la pratica del nudismo, verrà proiettata sul grande schermo in piazza Grande.

Il regista, Stefan Jagaer, vuole essere pronto per il Festival del film 2021 per lanciare la pellicola in prima mondiale in una delle rassegne più importanti a livello internazionale.
Il film è prodotto dalla Ticino film commission col duplice intento di rilanciare il Monte Verità come polo culturale e di promuovere turisticamente il territorio.

Ricerca in corso...