Chiuso il contenzioso con Enel Green Power: Vogogna incassa 100 mila euro

Vogogna -

Il consiglio comunale di Vogogna ha detto sì alla transazione con Enel Green Power sul  pagamento dei sovracanoni dovuti dalla società per gli anni dal 2013 al 2018. Transazione che vedrà il Comune ossolano incassare 100 mila euro. C’era già un pre-accordo su 80 mila euro, che era rimasto in sospeso anche per le perplessità . emerse nella trattativa - di altri comuni ossolani, che pure stavano trattando con Enel. Poi la società del gruppo Enel ha migliorato la sua offerta, portando a 100 mila euro la somma che dovrà versare immediatamente nelle casse comunali. L’accordo prevede che Enel dia l’intera somma del 2013, il 90 per cento di quelle dovute negli anni successivi, anticipando però anche i sovracanoni del 2019. 

Renato Balducci
Ricerca in corso...