Ciao Albino...la Valle Vigezzo piange lo storico sindaco di Malesco e amministratore valligiano

MALESCO -

La Valle Vigezzo piange Albino Barazzetti, spentosi a 80 anni. Figura molto conosciuta, Albino lega il suo nome alla vita amministrativa della Valle dei Pittori. Storico sindaco di Malesco, paese che ha guidato per tantissimi anni, Albino ha sempre avuto nel cuore il suo paese ma, più in generale, l'intera valle, ricoprendo in passato anche la carica di presidente della Comunità Montana Valle Vigezzo. Legato alle tradizioni, è stato tra l'altro motore propulsivo del Centro Incontro Anziani e Invalidi di Malesco, ente di cui ha ricoperto anche la carica di responsabile e in omaggio al quale nel 2017 ha redatto insieme a Benito Mazzi il libro "Allegria e Gioventù!". La politica e soprattutto la vita amministrativa di Malesco e della Valle  sono  sempre state la sua grande passione, sin da ragazzo e che ne ha contrattistinto tutta la sua esistenza; una passione per la politica che Albino ha sempre vissuto con grande trasporto. Amante della buona compagnia e di quel sano piacere, di una volta, dello stare insieme, amava discorrere della vita vigezzina, prodigo nel raccontare episodi e aneddoti della sua Malesco e dell'intera Valle. Albino lascia la moglie Daria Giovanola, la figlia Livia, il fratello Gualtiero. I funerali avranno luogo a Malesco martedì 11 giugno alle 15 nella chiesa parrocchiale. Il Santo Rosario sarà recitato domani sera alle 20.30, sempre nella chiesa del paese.

Ricerca in corso...