Deliberati i nove milioni dei canoni idrici al Vco, Preioni: “Grande soddisfazione!”

TORINO -

La Giunta regionale del Piemonte ha deliberato l'accordo transativo per i 9 milioni di canoni idrici, parte degli importi ancora non riconosciuti in questi anni alla provincia del Verbano Cusio Ossola.

Sono molto felice del buon esito di questa pratica, raggiunto monitorando in questi mesi la situazione presso gli uffici regionali e mettendo in comunicazione questi ultimi con gli uffici provinciali.

Ringrazio il Presidente Alberto Cirio, l'Assessore Andrea Tronzano per l'impegno profuso e la celerità del risultato; tra pochi giorni questi 9 milioni di euro saranno versati nelle casse del Vco, così si verrà a normalizzare anche la situazione della provincia che era in grande difficoltà.

Da alcune settimane stiamo lavorando ad una legge per l'autonomia del Vco sul modello della provincia di Sondrio, che risolverà in maniera strutturale la questione annosa dei canoni idrici”, così in una nota il Capogruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni.

Ricerca in corso...