Domani torna il mercato agroalimentare. Il 26 si decide per il ritorno di tutti i banchi

Il problema su cui si sta discutendo sono i controlli per le troppe vie di accesso al centro domese

DOMODOSSOLA -

Mercato Domo : si deciderà martedì. Per il 26 maggio è convocato un incontro fra l’amministrazione Pizzi e una delegazione di ambulanti. La decisione di aggiornare i lavori alla prossima settimana, è arrivata ieri al termine di 3 ore di confronto fra le parti.

Al sindaco che ha illustrato le difficoltà esistenti nel porre mano alla riorganizzazione della mappa mercatale, hanno risposto gli ambulanti, preoccupati per il prolungato stop delle loro attività. Entrambi però hanno manifestato la volontà di raggiungere un accordo. Al tavolo presente anche l’assessore al commercio Pelgantini e i dipendenti comunali che seguono la materia. I problemi maggiori sono rappresentanti dalla conformazione urbanistica del centro domese. Il mercato si snoda lungo diverse vie. Troppi i punti di accesso. Impossibile controllare tutti i varchi. Impraticabile la vigilanza ad ogni via di accesso e di uscita.

Si cercano soluzioni in grado di mettere d’accordo tutti e garantire la necessaria sicurezza di esercenti e clienti. Intanto domani torna in piazza regolare il mercato degli agroalimentari. Una trentina circa i banchi presenti. Dopo il fermo dei due precedenti fine settimana, domani in piazza ci saranno anche gli ambulanti che risiedono fuori i confini del Vco. Per le altre 140 bancarelle invece bisognerà attendere il 30 maggio. 

Redazione
Ricerca in corso...