Domese alla guida con un tasso alcolico tre volte il consentito

L'uomo è stato fermato dalla Polizia lo scorso fine settimana ed è stato segnalato all'autorità giudiziaria

DOMODOSSOLA -

A Domodossola nel fine settimana scorso, alle 4:30 circa, un uomo del posto di 24 anni è stato sottoposto ad un controllo dagli agenti della Polizia Stradale. Il conducente evidenziava un tasso alcolemico di 1,56 gr/l, tre volte al di sopra del limite consentito (fissato in 0,5 gr/l). Il livello di tasso alcolico riscontrato comporta una violazione penale, l'ossolano è stato dunque segnalato all’Autorità Giudiziaria che deciderà anche sulla durata della sospensione della patente, immediatamente ritirata, tra un minimo di 12 e un massimo di 24 mesi. Gli sono stati inoltre decurtati 10 punti dalla patente di guida. I controlli effettuati nel week end scorso rientrano nel programma per la prevenzione e repressione della guida in stato di ebbrezza messo in campo dalla Polizia Stradale.

Ricerca in corso...