È mancato Cesarino Ruppen, storico negoziante di Macugnaga

I funerali oggi alle 14.30 alla parrocchiale di Macugnaga

macugnaga -

A Macugnaga è mancato Cesarino Ruppen, storico negoziante con attività commerciale in frazione Staffa.

Cesarino, classe 1928, nell’immediato dopoguerra era stato membro del “Gruppo Pompieri Volontari” sorto per iniziativa di Renato Creda. Cesarino raccontava: “Al Comando di Novara che ci aveva chiesto quale attrezzature avevamo abbiamo risposto: i sidél (i secchi)” e proseguendo il racconto diceva: “Quando c’è stato il drammatico incendio di Opaco, dove sono morti i cinque fratellini inglesi, era gennaio e siamo andati giù nel torrente Anza a rompere il ghiaccio per poter attingere, sempre con i secchi, quella poca acqua con cui tentavamo, inutilmente, di spegnere le alte fiamme”.
Sposato con Maria Cassietti, hanno avuto due figli, Roberto e Milena.
I funerali si terranno giovedì 12 novembre alle ore 14.30 nella chiesa parrocchiale di Macugnaga nel rispetto della vigente normativa anti Covid-19.

Ricerca in corso...