“Eccomi” Luigi Donati protagonista della cerimonia di Ammissione agli Ordini Sacri

DOMODOSSOLA -

Una nutrita schiera di parrocchiani in rappresentanza delle comunità di Calice e Domodossola si è riunita attorno a Luigi Donati nel giorno della sua Ammissione fra i candidati all’ordine del Diaconato e del Presbiterato. Come sottolineato dal celebrante, Monsignor Franco Giulio Brambilla, Vescovo di Novara, questa cerimonia corrisponde a quella antica della “vestizione”, è una tappa fondamentale nel percorso che porta all’ordinazione sacerdotale.
Alla cerimonia, tenutasi presso la Cappella Maggiore del Seminario di Novara, hanno partecipato anche molti sacerdoti provenienti da tutta l’Ossola guidati da don Vincenzo Barone, vicario episcopale. Presente anche don Renzo Cozzi, già parroco a Domodossola.
Assieme a Luigi Donati hanno preso parte alle cerimoni di Ammissione all’ordine del Diaconato e del Presbiterato anche Gianluca Brusatore (parrocchia Madonna Pellegrina di Novara) e Samuele Bracca (parrocchia San Pietro Apostolo di Casalvolone).
Don Stefano Rocchetti, rettore del Seminario Vescovile, dopo aver presentato i tre giovani, ha rimarcato: «Il Seminario nelle sue diverse forme, prima che essere un luogo, uno spazio materiale, rappresenta uno spazio spirituale, un itinerario di vita, un’atmosfera che favorisce ed assicura un processo formativo così che colui che è chiamato da Dio al sacerdozio possa divenire, con il sacramento dell’Ordine, un’immagine vivente di Gesù Cristo Capo e Pastore della Chiesa».
Attualmente Luigi Donati, oltre all’impegno in Seminario, partecipa alla vita della parrocchia di Ornavasso.

Walter Bettoni
Ricerca in corso...