Elettrodotto: un incontro pubblico per informare la cittadinanza

PIEDIMULERA -

PIEDIMULERA - E’ fissato per il 25 marzo, nella sala del Cinema Don Musetta, in via Pallanzeno 10, a Piedimulera, con il Patrocinio del Comune di Piedimulera, l'incontro informativo su un progetto molto sentito e dibattuto fra la cittadinanza e le amministrazioni locali, che riguarda “Interconnector Svizzera-Italia 380 kV”. Lo scopo è quello di far conoscere a cittadini, comitati e associazioni ambientaliste la realtà delle centrali.
Si legge in una nota diffusa dall’Associazione Dire, fare, cambiare che ha organizzato l’incontro: ”La situazione è simile in Ossola come a Baggio, nel milanese, dove verrà costruita la seconda delle due centrali di conversione previste dal progetto. In discussione, soprattutto in Ossola, vi è il posizionamento della prima centrale. In prima istanza si pensava di collocarla tra i Comuni di Villadossola e Pallanzeno, ma le varianti di progetto hanno portato la discussione sull'individuazione di nuovi siti, nei Comuni di Vogogna e/o Piedimulera. Il nostro obbiettivo è quello di informare i cittadini, attraverso questo incontro, il terzo della serie, proposto per approfondire lo spinoso tema di questo nuovo mega elettrodotto. A parlare saranno relatori tecnici, che analizzeranno il tracciato dell'elettrodotto,  la costruzione delle centrali ed il problema dell'inquinamento elettromagnetico”.

Ricerca in corso...