Frana a Camedo, Locatelli (frontalieri): "Dalla Svizzera ancora una volta un esempio di efficienza"

CAMEDO -

"I disagi ci sono stati ma abbiamo preso atto ancora una volta dell’efficienza dei mezzi di intervento svizzeri. Pochi cartelli, poca burocrazia e tanta concretezza da parte di ingegneri che conoscono il territorio e mettono a disposizione dello stesso la loro preparazione e professionalità, permettendo di ripristinare la viabilità in sicurezza e in tempi rapidissimi" Così Antonio Locatelli, dopo la frana di questa mattina a Camedo. "Un grazie – dichiara il Coordinatore provinciale dei frontalieri del VCO – va al responsabile della viabilità del Canton Ticino, l’ingegnere Fabio Piazzini, sempre disponibile e professionale quando si tratta di intervenire per risolvere le varie emergenze e criticità". Locatelli poi aggiunge: "A chi afferma sui social che il sottoscritto parla a titolo personale ricordo che esiste un tavolo tecnico provinciale nel quale si parla di frontalieri e di problemi a loro legati e chi vi partecipa lo fa a titolo gratuito e senza nessuna prospettiva elettorale, valori sempre più rari oggi".

 

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...