I fondi dei ristorni dei frontalieri assegnati all’Ossola. Solo a Domo e all'Unione dei Comuni quasi 2,6 milioni

Più di 4 milioni e 300 mila euro totali per il territorio ossolano

vco -

Sono stati assegnati agli Enti Locali della provincia del Vco i fondi derivati dal ristorno dei frontalieri per un ammontare totale di 8.739.706 euro, per quanto concerne la zona Ossola sono piovuti 4311488,96 euro.

Gli enti ossolani più beneficiati sono stati nell’ordine l’Unione montana Valli dell’Ossola con 1.295.185,20 euro e il Comune di Domodossola con 1.292.701,63 euro.

A chiudere la classifica i comuni della Valle Antrona: Montescheno e Borgomezzavalle si portano in cascina 6.208,94 euro mentre Antrona Schieranco 4.967,15 euro, medesima cifra destinata a Pallanzeno.
 

FONDI FRONTALIERI

21 maggio, 2020

Beneficiario

Importo

Unione Montana Alta Ossola

538.936,10

UN. MONTANA VALLI DELL'OSSOLA

1.295.185,20

COM. ANTRONA SCHIERANCO

4.967,15

COM. BEURA-CARDEZZA

54.638.69

COMUNE DI BORGOMEZZAVALLE

6.208,94

COM. CRAVEGGIA

125.420,62

COMUNE DI DOMODOSSOLA

1.292.701,63

COM. MALESCO

329.073,90

COM. MERGOZZO

57.122,26

COM. MONTESCHENO

6.208,94

COM. PALLANZENO

4.967,15

COM. RE

166.399,63

COM. SANTA MARIA MAGGIORE

173.850,36

COM. TOCENO

178.817,52

COM. TRONTANO

73.265,51

COM. VILLETTE

58.364,05

 

Ricerca in corso...