Il 20 ottobre si inaugura a Goglio il nuovo percorso espositivo

baceno -

Un nuovo percorso espositivo è stato allestito alla stazione della funivia di Goglio in ricordo dell’eccidio che i nazisti pepretarono il 17 ottobre del ‘44 e sarà inaugurato all’interno delle celebrazioni del 75° anniversario della Repubblica dell’Ossola.

Un gruppo di partigiani in fuga da Premosello verso la Svizzera decide di servirsi della funivia per raggiungere l’alpe Devero e da li il confine attraversando il passo della Rossa.
Purtroppo l’impianto ebbe un guasto e la cabina della funivia rimasta bloccata con a bordo una ventina di partigiani inermi e disarmati, fu bersagliata dalle mitragliatrici tedesche  e persero la vita quattro partigiani: Gaudenzio Pratini, Giuseppe Faccioli, Giorgio Fossa, Giuseppe Conti, quest’ultimo di soli diciassette anni.

L’inaugurazione, a cura del Comune di Baceno e l’Associazione Musei d’Ossola, con il ricordo dell’eccidio sarà il 20 ottobre alle 10 a Goglio di Baceno.

Ricerca in corso...