Importante convegno della Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi il 25 maggio a Domodossola

DOMODOSSOLA -

Convegno bi-tematico della SPIGC (Società Polispecialistica Italiana dei Giovani Chirurghi) a Domodossola sabato 25 maggio 2019. L’evento è il secondo di una serie di incontri regionali gratuiti e si inserisce nell’ambito di una attività di formazione S.P.I.G.C. per specializzandi e giovani chirurghi/specialisti in parallelismo e collaborazione con la già solida, accreditata e stimata rete universitaria Piemontese.

Le tematiche di appendicite e colecisto-colangite sono state scelte in quanto patologie cardine con le quali il giovane chirurgo viene immediatamente a contatto e la cui perfetta conoscenza e gestione diagnostico-terapeutica è imprescindibile e mandataria- spiega il dottor Luigi Oragano Presidente Comitato Regionale Piemonte SPIG, che prosegue:

La felice riuscita dello scorso convegno sulla diverticolite, tenutosi sempre a Domodossola il 21 aprile ci ha incoraggiato a replicare questo nuovo evento per il quale è stato confermato il patrocinio dell’ASL VCO, della città di Domodossola, dell’ordine dei Medici VCO e della Regione Piemonte con una partecipazione attesa di circa 80-100 specialisti e specializzandi. Attualmente sono giunte iscrizioni dalla regione Piemonte e dalle vicine regioni di Lombardia e Liguria.

Attualmente -conclude il dottor Oragano- il Piemonte vive un periodo felice e ne è dimostrazione il neo-insediato Presidente della Societa Italiana di Chirurgia - Dott. Paolo De Paolis che onorerà con la sua illustre ed eccezionale presenza questo convegno, la nostra ASL e la nostra Città”.

Altre figure di spicco dell'ambiente medico parteciperanno all'evento: il dott. Borghi direttore della Chirurgia di Cuneo e fautore della diffusione a livello regionale dell’ERAS (protocollo di ripresa post-operatoria precoce); il dott. Testa (direttore della Chirurgia di Vercelli e presidente della Società Piemontese di Chirurgia) e il dott. Longoni (presidente della società Lombarda di Chirurgia) coinvolto grazie all’intercessione del dott. Zonta (neo-primario Chirurgia dell’ASL VCO).

Ricerca in corso...