In Provincia 2000 utenze senza energia elettrica

I problemi maggiori a Cannobio e in Val Bognanco

DOMODOSSOLA -

Le intense nevicate delle ultime 24 ore hanno causato più di un problema alle linee dell'energia elettrica in Provincia. Attualmente, alle 10, sono duemila gli utenti non alimentati, in particolare a Cannobio (700) e in Val Bognanco (600)

Tecnici sono al lavoro per cercare di ripristinare la corrente e risolvere la situazione nel più breve tempo possibile, anche se le condizioni non sono semplicissime.  Gli altri 1300 utenti senza corrente elettrica sono a macchia di leopardo in tutto il territorio provinciale, in particolare nel Cusio, a Omegna, e nei paesi collinari sopra Verbania.

Alcune utenze a Omegna sono ancora senza luce e riscaldamento, in via per Agrano e via Repubblica,  mentre dopo 12 ore di black-out è tornata l'elettricità appena dopo la mezzanotte in buona parte della frazione Borca. Qui c'è stato un guasto rilevante alla linea Borca-Mottarone, che ha causato diversi disagi.  

Questa mattina si registrano invece problemi alla rete idrica, con pochissima acqua che esce dai rubinetti a Cireggio e in parte di Crusinallo. Anche sulla collina verbanese si sono registrati problemi a Vignone, Caprezzo e Biganzolo, con diverse abitazioni che sono rimaste senza collegamento con Enel.

 

Foto di repertorio

Daniele Piovera
Ricerca in corso...