Incontro di formazione e spiritualità dei dirigenti Acli delle province piemontesi al Calvario

DOMODOSSOLA -

La Presidenza Regionale ACLI del Piemonte ha organizzato, in collaborazione con la Presidenza Provinciale ACLI del Verbano Cusio Ossola il sesto Incontro Regionale di Formazione e Spiritualità rivolto ai Dirigenti Aclisti delle Province Piemontesi. L'incontro si svolgerà sabato 4 maggio, dalle 9 alle 15.30, al Sacro Monte Calvario dei Rosminiani a Domodossola.

Continuando la riflessione sulla generatività che ha costituito il filo rosso dei precedenti incontri rifletteremo sul bene comune, sui beni comuni -spiega Acli-. Vivere e far vivere un bene comune significa assumere ognuno con responsabilità l’impegno di salvaguardare ciò che è patrimonio di ogni comunità , che non può essere venduto o distrutto per l’interesse di una parte perchè pone al centro i diritti di ogni persona, di tutte le persone. Significa affermare che l’interesse di ognuno si realizza assieme a quello degli altri e che tutti debbono essere messi nelle condizioni di esprimere le proprie competenze e capacita(generatività).

Occorre allora vigilare e tutelare la democrazia alla base del nostro convivere, democrazia oggi a rischio di una forte deriva. Ed è impegno che vogliamo assumerci . In particolare, in continuità anche con l’ultimo Incontro Regionale, intendiamo ribadire e sottolineare l’importanza ad agire secondo coerenza ad una delle nostre tre fedeltà acliste: la democrazia.

Questo Incontro di Formazione e Spiritualità ovviamente assume carattere di grande attualità, per l'appuntamento delle Elezioni Regionali ed Europee previste a fine maggio prossimo. Per tutto questo vale la pena fermarsi e riflettere”.

Dopo i saluti del presidente provinciale Acli Vco Carlo Poli, si susseguiranno gli interventi di Mario Tretola su generatività e beni comuni; di Matteo Braccialisui modelli di democrazia in Europa; di Massimo Tarasco sulle elezioni regionali ed europee. Massimo Di Bari illustrerà la sua testimonianza dal territorio del VCO. Concluderà gli interventi Massimo Tarasco, presidente regionale Acli Piemonte.

Ricerca in corso...