La Regione 'riallinea' i dati dei contagi, nel Vco 550 positività in più

Il dato numerico non deve preoccupare, ma qualche domanda sul sistema di rilevazione e tracciamento è lecita

vco -

A leggere oggi il bollettino delle 17 che quotidianamente viene emanato dalla Regione, ci si potrebbe spaventare. Nel Vco 550 contagi in più rispetto a ieri! Ma il numero monstre non deve preoccupare. La Regione nel comunicato stampa di giornata parla di un “riallineamento dei casi dei giorni precedenti”. In Provincia salgono quindi a 3.423 i contagiati. Nei giorni scorsi i casi nel Vco erano stati in media una sessantina al giorno. Con qualche picco sopra i cento contagi. Cinquecentocinquanta contagi in più sono molti, non tanto per il dato in se, quanto per il problema dei tracciamenti e delle comunicazioni di positività che giorno dopo giorno sembrano essere sempre meno precisi. Prima di ricevere l'esito di un tampone ormai passano tra i 4 e i 9 giorni in media. Basti pensare al caso della Rsa di Domo e di quella di Villa, o a tante persone che dopo una settimana non sanno ancora se sono positive o negative.

Un dato che comunque deve far riflettere anche leggendo la mappa dei contagi comune per comune, aggiornata al 12 novembre, a Domo 208 casi, a Verbania 257, ad Omegna 67. Saranno corretti? Oppure mancheranno decine e decine di contagiati che ancora non sono stati avvisati?

Redazione
Ricerca in corso...