Le previsioni meteo per il fine settimana

L'anno nuovo s'annuncia con la neve

vco -

Una vasta area di bassa pressione di origine polare si estende fino alle coste nordafricane, dominando la scena europea e convogliando aria fredda sulla nostra penisola."Il primo giorno del nuovo anno - si legge nell'ultimo bollettino meteo di Arpa Piemonte - una perturbazione interesserà il nordovest italiano con precipitazioni diffuse, nevose su tutta la regione, con intensità generalmente debole o localmente moderata. Sabato atteso ancora maltempo, con quota delle nevicate in rialzo, mentre domenica è previsto un graduale miglioramento".

 

VENERDI' 1 GENNAIO 2021

Nuvolosità: cielo molto nuvoloso o coperto.

Precipitazioni: a partire dal primo mattino in montagna e dalla tarda mattinata in pianura attese nevicate di intensità debole, localmente moderata tra Novarese e Verbano, localmente forte in serata sui rilievi meridionali. Verso sera transizione a pioggia mista a neve su Novarese, Vercellese, Verbano sotto i 200 m. Zero termico: in calo già al mattino fino a 500 m a nord e fino a 300 m a sud; aumento in serata fino a 800 m a nord e 600 m a sud. Venti: moderati dai quadranti meridionali in montagna, deboli da est-nordest altrove con rinforzi sul settore orientale. 

 

SABATO 2 GENNAIO 2021

Precipitazioni: deboli diffuse, moderate su rilievi meridionali e su Alpi Pennine e Lepontine, con valori localmente forti al mattino. Fenomeni nevosi al primo mattino su gran parte della regione, già nella mattinata quota neve in rapido aumento fino a 500 m a nord e 300 m a sud. Attenuazione generale in serata. Zero termico: in aumento progressivo fino a 1000 m. Venti: dai quadranti orientali a tutte le quote con intensità moderata in montagna e debole altrove, con rinforzi sulle pianure orientali. Attenuazione della ventilazione in quota dal pomeriggio. 

Ricerca in corso...