Lega: "Bene il Recovery Plan quale asse portante della strategia regionale”

Lanzo: “Fondamentale il coinvolgimento dei territori attraverso la Commissione Autonomia"

TORINO -

Il presidente della Regione Alberto Cirio con la sua giunta ha presentato il 4 gennaio gli obiettivi 2021 per costruire il futuro del Piemonte. Uno dei temi fondamentali è quello del Recovery Plan.

"Ritengo sia estremamente positivo - dichiara Riccardo Lanzo, consigliere regionale della Lega Salvini Piemonte e presidente della Commissione permanente sull’Autonomia - aver inserito il Recovery Plan quale asse portante della strategia di lavoro della Regione per garantire al Piemonte un futuro vincente e all'altezza delle aspettative, nonostante questa pandemia abbia segnato e stia segnando i nostri territori, non solo dal punto di vista sanitario, ma soprattutto economico. Proprio per uscire dalla crisi e investire al meglio le risorse a disposizione, sarà fondamentale il coinvolgimento diretto dei territori. Tramite la Commissione Autonomia che presiedo stiamo calendarizzando una serie di audizioni con le associazioni di categoria, i presidenti delle Province, i sindaci dei Comuni capoluogo e non solo, per raccogliere le istanze e farci garanti di una partecipazione attiva e condivisa da parte di tutti. Da qui creeremo un gruppo di lavoro in sinergia con gli enti locali ela Regione si farà portavoce presso il Governo dei progetti individuati come definitivi: faremo in modo che il Governo non possa dirci no".

Ricerca in corso...