'Leonardo neoplatonico', venerdì 21 alla Soms domese la presentazione del libro

DOMODOSSOLA -

Venerdì 21 giugno alle ore 17.30, presso lo  Spazio Contemporaneo della Soms, si terrà a cura dell'autrice  Annalisa Di Maria, la presentazione del libro"Leonardo neoplatonico", che ci accompagnerà con il risultato dei suoi studi, ad una scoperta che, rivoluziona il significato delle opere di Leonardo da Vinci, una testimonianza archivistica e di indagini di laboratorio, per confermare il rapporto di uno delle più grandi menti dell'umanità con il mondo platonico dell'anima, delle idee e dell'amore. Un viaggio attraverso la simbologia alchemica ed esoterica, che hanno contraddistinto il complesso mondo del Maestro, facendolo divenire nell'universo il sommo, il filosofo, l'artista scienziato, il genio universale. Un neoplatonico, il più grande del suo tempo, l'unico che più di tutti cercò di rendere l'anima immortale attraverso le parole di Platone e, a creare intorno a sé, quella conoscenza basata sull'esperienza. La Gioconda, l'opera che rappresenta la sua vita, il suo viaggio, tutta la sua arte, attraverso quel viso, Leonardo, ha immortalato sé stesso e la bellezza eterna dell'arte.

All'interno dell'evento, sarà presente il progetto filantropico internazionale, per la creazione di borse di studio e progetti culturali. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

Ricerca in corso...