Lillo Alaimo premiato per il giornalismo investigativo de ''Il Caffè''

Cannobiese, è da tanti anni direttore del giornale che ha la redazione a Locarno

locarno -

Lillo Alaimo, originario di Cannobio, è stato premiato ‘’per aver perseguito il giornalismo investigativo in un contesto tutt’altro che facile’’. Lillo era tra i premiati dalla prestigiosa rivista “Schweizer Journalist”, che ogni anno assegna gli Oscar del mestiere. Lillo Alaimo, classe 1956, è da anni direttore dal 1982 del giornale “Il Caffè”, che ha redazione a Locarno, in Canton Ticino ed al quale collaborano anche diversi giornalisti italiani.

Nel motivare il premio per la categoria “Local Heroes”, “Schweizer Journalist” ricorda l’ormai ultraventennale direzione del settimanale, da lui fondato nel 1994 con Giò Rezzonico, e la sua specializzazione nel giornalismo d'inchiesta.

 

Ricerca in corso...