Martedì 1 dicembre da Sali&Pistacchi torna ‘The Artist’ con Robert Rauschenberg ritratto da Peppe Avallone

Riprendono gli appuntamenti della rassegna fotografica

DOMODOSSOLA -

Martedì 1 dicembre appuntamento con The Artists, la rassegna di fotografia organizzata da Museo Immaginario – L'École des Italiens, M.me Webb Editore con la collaborazione di Sali & Pistacchi.

Presso il ristorante di Piazza Mercato a Domodossola sarà esposta una fotografia di Peppe Avallone che ritrae Robert Rauschenberg.

Esponente del neodadaismo e della pop art, negli anni Cinquanta Rauschenberg ha realizzato i suoi primi combines paintings, opere in cui la presenza dell'oggetto divenne il punto centrale della sua ricerca.

Tali esperienze fecero della sua arte il più significativo esempio di ciò che viene definito il New-Dada americano. Contro la finitezza formale dell'oggetto mercificato dell'arte pop, Rauschenberg propose l'oggetto vissuto e di scarto, vecchie cianfrusaglie che non trovano posto nel mondo dei consumi, quale veicolo interpretativo, in chiave ironica e dadaista, della realtà. Da qui l'aspetto provocatorio dei suoi Combines: l'ombrello sdrucito di Allegory (1959-60); la sedia applicata contro il quadro di Pilgrim (1960),la capra impagliata di Monogramma (1959). Nel 1964 ricevette il Gran Premio della Pittura alla Biennale di Venezia.

Ricerca in corso...